Caso nepotismo nel cast di Harry Potter: questi attori sono tutti parenti

Il mondo di Harry Potter è ricco non solo di magia e avventure, ma anche di curiosità legate ai suoi protagonisti su casi di nepotismo.

Tra queste, una particolarmente affascinante è la scoperta che alcuni degli attori che hanno dato vita ai personaggi più amati della saga sono in realtà parenti nella vita reale.

Caso Harry Potter
Harry Potter, caso nepotismo (ANSA) Stedo.it

Scopriamo insieme alcuni di questi legami familiari.

Il caso nepotismo in Harry Potter

Queste storie dimostrano come i confini tra arte imitazione della vita possano sfumarsi sorprendentemente all’interno delle produzioni cinematografiche più amate dal pubblico globale come quella di “Harry Potter”. I collegamenti familiari tra gli attori contribuiscono a creare una dimensione ulteriormente affascinante intorno alla serie cinematografica già ricca d’incanto grazie alle sue trame avvincenti e al suo universo fantastico profondamente dettagliato.

Harry Potter un cambiamento
Cosa succede in Harry Potter? (ANSA) Stedo.it

Emma Watson, conosciuta a livello mondiale per il suo ruolo di Hermione Granger, ha un fratello minore che ha fatto un’apparizione molto speciale nei film della saga. Alex Watson, infatti, compare in una delle scene ambientate nella Sala Grande di Hogwarts, dove si può notare mentre sta mangiando insieme agli altri studenti. Questo cameo rende il legame tra Emma e Alex unico anche nel mondo magico di Harry Potter.

Un altro esempio affascinante è quello della famiglia Gleeson. Brendan Gleeson ha interpretato il ruolo di Alastor “Malocchio” Moody, uno dei membri dell’Ordine della Fenice noto per il suo occhio magico. Sul set ha avuto l’opportunità di lavorare con suo figlio Domhnall Gleeson, che nel film interpreta Bill Weasley, uno dei fratelli maggiori del protagonista Ron Weasley. La presenza contemporanea sul set padre-figlio aggiunge un ulteriore tocco magico alla già straordinaria esperienza cinematografica.

Emma Thompson è celebre per aver interpretato la Professoressa Sibilla Cooman nella saga. Meno noto è il fatto che sua sorella abbia partecipato anch’essa alla realizzazione dei film su Harry Potter. Mafalda Thompson era infatti parte del cast tecnico lavorando all’interno del Ministero della Magia durante le riprese. Questa collaborazione sottolinea come i rapporti familiari abbiano arricchito l’universo narrativo sia davanti sia dietro la macchina da presa.

Tom Felton ha lasciato un’impronta indelebile nei cuori dei fan interpretando Draco Malfoy, rivale storico del protagonista Harry Potter. Ciò che molti non sanno è che suo nonno ha fatto una breve apparizione nella saga cinematografica; precisamente in “Harry Potter e la Pietra Filosofale”, dove appare in una scena ambientata nella Sala Grande durante uno dei discorsi del preside Silente.

Ralph Fiennes ha dato volto al malvagio Lord Voldemort, nemico jurato del giovane mago Harry Potter. Curiosamente, nelle scene flashback dove viene mostrato Tom Riddle da giovane – futuro Lord Voldemort – l‘attore scelto per interpretarlo è Hero Fiennes-Tiffin, nipote nella vita reale di Ralph Fiennes stesso. Questa scelta casting aggiunge un ulteriore livello d’intreccio tra realtà e finzione all’interno dell’universo creato da J.K Rowling.

Impostazioni privacy