Uova, il grave errore quando le cuciniamo: lo facciamo tutti, ma è da evitare assolutamente

C’è un grave errore che fanno tutti quando cucinano le uova. Scopri qual è e perché evitarlo. Renderà i tuoi piatti a base di uova molto più buoni.

Le uova sono indubbiamente tra gli ingredienti più amati. Ottime nell’insalata, sono indispensabili per diverse preparazioni come le torte o alcune pietanze salate e si rivelano più buone che mai sotto forma di omelette o di frittata. Protagoniste indiscusse dell’avocado toast, sono buonissime in ogni forma e consistenza e si rivelano perfette come salva cena quando si ha fretta e si può optare per lo strapazzarle e mangiarle con del pane tostato.

Uova: il grave errore quando si cucinano
L’errore da non fare mai con le uova (Stedo.it)

C’è solo un problema al quale pochi prestano attenzione ma che può cambiare del tutto l’esito di ogni piatto. E riguarda un errore che si fa spesso in cucina proprio quando si decide di preparare qualcosa a base di uova. Scopriamo di quale si tratta e come rimediare. La buona notizia è che basta pochissimo per cambiare tutto.

L’errore da non fare mai con le uova

Se anche tu sei un’amante delle uova e trovi spesso il modo di usarle nelle tue ricette, ti sarai di certo accorta che a volte queste ultime riescono meglio di altre. La risposta è probabilmente proprio nelle uova e nel modo in cui le hai usate. Tra gli errori più comuni che riguardano questo prezioso ingrediente c’è infatti quello di usarle appena prese dal frigorifero. Cucinare con delle uova fredde, però, è decisamente sbagliato. E questo per diversi motivi.

Non fare mai questo errore con le uova in cucina
Ecco come non usare mai le uova (Stedo.it)

Partiamo dalle uova sode, che sono un classico quando si ha poco tempo e si desidera mettere sul fuoco qualcosa mentre si apparecchia la tavola. Se ancora fredde, una volta a contatto con l’acqua calda si creperanno fuoriuscendo e rovinandosi sia nell’aspetto che nel gusto. Il tutto senza contare che sbucciarle risulterà ancor più difficile. Il problema però non è solo qui, ma si presenta anche quando si preparano dolci o prodotti da forno a base di uova.

Se fredde, queste possono interferire con l’impasto o con il composto realizzato e portarlo a non lievitare bene o a non essere buono come potrebbe se si fossero usate delle uova alla giusta temperatura. Come fare, quindi? Se conservarle in frigo ti risulta più semplice, non devi smettere di farlo. Ciò che conta è ricordarsi di tirarle fuori almeno cinque minuti prima di usarle nelle tue ricette. Una volta a temperatura ambiente, infatti, le uova daranno il meglio di sé e ti consentiranno di ottenere ricette sempre perfette, saporite e in grado di conquistare tutti.

Impostazioni privacy