Tutti commossi per William e Harry, quello che emerge dalla loro infanzia spiega tante cose

William e Harry, la loro vita è stata perennemente sotto i riflettori. Emerge solo ora un particolare risalente agli anni della scuola: è stato fatto di tutto per non turbarli. 

La famiglia reale inglese ha suscitato sempre grande interesse e curiosità. Gli occhi sono tutti puntati verso i membri più giovani, William e Harry. Il rapporto tra i fratelli sembra ormai spezzato in maniera definitiva.

William e Harry come sono stati protetti a scuola
Il Principe di Galles William e il Duca di Sussex Harry (Foto Ansa) stedo.it

Il Duca di Sussex ha fatto i bagagli circa cinque anni fa e ha abbandonato la patria e i suoi doveri ufficiali come parte dell’istituzione monarchica. Lui e la moglie Meghan Markle risiedono oggi negli Stati Uniti, precisamente a Montecito, in California, in una lussuosissima villa. La decisione è stata accolta come uno scandalo soprattutto a seguito delle dichiarazioni rilasciate dalla coppia.

Attraverso mezzi mediatici di grande impatto (interviste, documentari e la divulgazione di un’autobiografia dal titolo “Spare”), hanno gettato fango su alcuni esponenti della Royal Family e sull’intero sistema monarchico che li ha ampiamente foraggiati in passato. Dal fiume delle loro parole al vetriolo non sono stati risparmiati nemmeno il fratello William e la consorte Kate Middleton.

I rapporti tra il Principe di Galles e Harry sarebbero compromessi irrimediabilmente. Un vero dolore, soprattutto se si pensa a quanto fossero uniti e a ciò che hanno attraversato nel corso della loro crescita (basti pensare alla tragica morte della madre Lady Diana).

William e Harry: è stato fatto di tutto per proteggerli quando erano bambini

A causa del loro rango e dell’attenzione che hanno sempre suscitato, William e Harry non hanno svolto le attività scolastiche come tutti gli altri. Sebbene tutti abbiano cercato di concedere loro una parvenza di normalità.

William e Harry come sono stati protetti a scuola
Il Principe di Galles William e il Duca di Sussex Harry (Foto Ansa) stedo.it

Prima di frequentare il prestigioso istituto di Eton, tra gli 8 e i 13 anni i fratelli sono stati alunni presso il campus di Ludgrove, situato a solo mezz’ora di macchina dal Castello di Windsor. Era il periodo in cui le questioni coniugali tra i loro genitori e tutti gli scandali connessi erano perennemente gettati alla mercé del pubblico, divulgati sui giornali e in TV.

Il preside della scuola, Gerald Barber, si assunse la missione personale di proteggere i giovani reali dai pettegolezzi riguardo la loro famiglia. Introdusse una restrizione sui giornali all’interno della biblioteca. E monitorava tutte le abitudini di visione della tv degli alunni. Secondo quanto riferito dai media britannici, agli studenti sarebbero stati consentiti solo contenuti didattici. E ai membri del personale sarebbe stato richiesto di non lasciare in giro le copie dei giornali, né di esporre gli allievi agli schermi televisivi.

Grazie a questi sforzi, sia William che Harry hanno trovato un senso di sicurezza nella loro scuola elementare; in particolare, William, essendo più grande e capendo cosa stava accadendo, si è sentito grato per l’ambiente che lo ha protetto.

Impostazioni privacy