Se vuoi dimagrire davvero, prima c’è una cosa che devi chiedere al tuo partner: così sarai irriconoscibile

Il consiglio a chi deve dimagrire è quello di chiedere una cosa al proprio partner. In questo modo sarà più semplice: ecco di che cosa si tratta.

Quando si parla di perdita di peso il discorso è sempre molto ampio. Sono tante le diete da prendere in considerazione ed è importante seguire il parere degli esperti per un regime alimentare sano ed equilibrato.

Dimagrire: parlare partner
Per dimagrire bisogna parlare con il partner – stedo.it

È risaputo come sia fondamentale per dimagrire non cedere alle diete drastiche o al digiuno. La prima cosa che c’è da fare è ridurre le quantità, per poi togliere dalla dieta tutto ciò che fa ingrassare: bevande zuccherate, alcol, dolci e riequilibrare gradualmente il proprio regime dietetico.

Dunque, per perdere peso è fondamentale una dieta sana, dove frutta e verdura devono essere gli alimenti principali. Ma è necessario anche fare attività fisica e…parlare con il proprio partner. Può sembrare strano, ma uno studio ha rivelato che così si dimagrisce più in fretta.

Dimagrire più in fretta se si parla con il partner

Lo studio è stato condotto dall’Università del Connecticut, il quale ha messo in evidenza come si riesce a perdere peso quando anche il partner è a dieta. La ricerca ha esaminato 130 coppie nell’arco di 6 mesi, la quale ha stabilito come se il partner si impegna nel dimagrire, allora di riflesso anche l’altro partner tende a perdere peso.

Dimagrire grazie al partner studio
Lo studio rivela che si perde peso meglio se si è in due a seguire una dieta – stedo.it

Amy Gorin, autrice dello studio, ha spiegato questo fenomeno nel fatto che quando una persona modifica il proprio stile di vita, anche le persone che la circondano tendono a cambiarlo. In pratica, il modo in cui si modificano le abitudini quotidiane può influenzare gli altri in modo positivo o negativo.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista specializzata Obesity, il quale ha evidenziato dei dati interessanti. La ricerca ha stabilito come anche i partner che non si sono messi a dieta sono riusciti a perdere almeno il 3% del peso per il fatto che il loro partner abbia iniziato a seguire un regime alimentare dietetico.

L’altro fenomeno interessante è il fatto che la frequenza con cui i partner dimagriscono è interconnessa. In pratica, se uno dei due partner è dimagrito in maniera costante, con ogni probabilità anche l’altra persona lo ha fatto. Così come è evidente come un percorso di dimagrimento travagliato porta la coppia a non avere un dimagrimento lineare. Dunque, il consiglio è fare una dieta insieme perché è più efficace.

Impostazioni privacy