WhatsApp, utenti senza parole: l’ultimo aggiornamento causa grossi problemi

L’ultimo aggiornamento WhatsApp ha fatto infuriare parecchi utenti: i cambiamenti apportati stanno causando loro problemi.

Tutte le applicazioni che sopravvivono e proliferano sul mercato odierno vengono costantemente aggiornate e migliorate dagli sviluppatori. A volte questi cambiamenti e miglioramenti riguardano le funzioni, l’esperienza utente, l’interazione con determinate feature e ovviamente il layout e l’interfaccia grafica.

Problemi nuovo aggiornamento WhatsApp
L’ultimo aggiornamento WhatsApp sta causando problemi agli utenti – stedo.it

Quando si tratta di applicazioni che si utilizzano all’evenienza – dunque una volta ogni tanto – potremmo anche non accorgerci del cambiamento, ma nel caso di app che vengono utilizzate in modo intensivo come WhatsApp, tutti quanti si rendono conto che c’è qualcosa di diverso.

Certo se si tratta di nuove emoji o di una funzione interna alla chat il cambiamento potrebbe sfuggire. Ma se a cambiare è tutta l’interfaccia da un giorno all’altro, tutti gli utenti si ritrovano davanti qualcosa di radicalmente differente che è impossibile da non notare.

WhatsApp, ecco perché l’ultimo aggiornamento sta facendo infuriare tutti

L’ultimo aggiornamento di Meta della piattaforma di messaggistica istantanea riguarda proprio l’interfaccia grafica. Gli sviluppatori hanno migliorato l’interazione e la visibilità di alcune funzioni spostandole da una parte all’altra della schermata, evidenziandole con i colori e con le dimensioni, in modo tale che fossero più facilmente visibili agli utenti.

L’intento è quello di migliorare la “Quality of Life” dell’utenza, dunque di rendere maggiormente semplice, fresca e immediata la navigabilità del menu e dunque la selezione di determinate funzioni. Per farlo è stato deciso anche di modificare la palette cromatica dello sfondo: si è optato per una prevalenza di verde su sfondo neutro.

whatsapp nuovo aggiornamento fa discutere
Il nuovo aggiornamento che ha fatto discutere -stedo.it

A quanto pare ciò che sta facendo discutere animatamente gli utenti WhatsApp in queste ore è proprio la scelta di mettere il verde – colore iconico di WhatsApp – come elemento predominante dell’interfaccia grafica.

Una novità che non è piaciuta molto agli utenti. “La versione iOS di WhatsApp è diventata verde, non è che non mi piaccia è che mi dà fastidio agli occhi” , ha scritto uno. Fastidio che a quanto pare è condiviso, visto che un altro utente aggiunge: “Il mio è diventato verde il mese scorso. Ero veramente innervosito. Non ho aperto WhatsApp per tutto il giorno successivo al cambiamento. All’inizio l’interfaccia è quasi accecante“.

Insomma la nuova palette cromatica scelta dagli sviluppatori è troppo brillante e luminosa, il che ha creato problemi ad una buona parte dell’utenza. Non tutti ovviamente hanno giudicato negativamente la scelta e c’è addirittura chi si trova molto meglio con questa nuova versione dell’interfaccia.

Sul perché gli sviluppatori abbiano preso questa decisione è intervenuta recentemente Inid Yaniv, responsabile capo del Design di WhatsApp: “Abbiamo preso in considerazione ben 35 iterazioni di colore, optando alla fine per allinearci con l’iconico verde di WhatsApp e scegliendo una palette di colori che possa dare armonia all’interno dell’applicazione. Abbiamo inoltre incrementato l’utilizzo di colori neutri, selezionando con maggiore accuratezza le parti in cui è utilizzato il verde“.

Impostazioni privacy