Re Carlo contro Diana e suo figlio Harry: rivelazione sconcertante

Ritorna sui tabloid inglesi una presunta e celebre ossessione di Re Carlo che ha causato forti litigi con Lady Diana. E che lo accomunerebbe a suo figlio Harry.

Come si legge su The Mirror, si ipotizza che Re Carlo abbia “odiato” sua moglie, la principessa Diana, per avergli rubato la scena durante i tour reali. E ora Meghan Markle sta seguendo le orme della defunta suocera. Almeno secondo un esperto reale. Si tratta dell’autore reale Tom Quinn, il quale sostiene che la situazione tra Carlo e Diana ora sia molto simile a quella vissuta dal principe Harry e Meghan Markle.

Carlo contro Diana e suo figlio Harry
Harry come Re Carlo: il parallelismo che pochi si aspettavano – (Foto credit: ANSA)- stedo.it

Carlo e Diana si sono sposati nel 1981, presentandosi come una coppia da favola. Tuttavia, la loro storia d’amore non è durata. Durante il matrimonio, Carlo è diventato sempre più insofferente verso l’enorme popolarità di Diana. Nei primi anni del loro matrimonio, Carlo è stato spesso oscurato dalla presenza carismatica e affascinante della moglie. Le folle che accorrevano per vederli applaudivano incessantemente Diana, gridando il suo nome e cercando disperatamente di avvicinarsi a lei, lasciando Carlo in secondo piano.

Re Carlo contro Diana come Harry con sua moglie oggi?

La stessa Diana ha confermato la gelosia di Carlo nella sua famosa intervista a Panorama del 1995. “La pressione su di noi come coppia con i media era fenomenale e fraintesa da moltissime persone”, ha detto. “Stavamo andando in giro per l’Australia, per esempio, e tutto quello che potevi sentire era: ‘Oh, lei è dall’altra parte.’ Ora, se sei un uomo come mio marito, un uomo orgoglioso, ti dispiacerebbe se lo senti ogni giorno per quattro settimane e ti senti giù, invece di sentirti felice e condividerlo.” Diana ha aggiunto che ciò ha causato molta gelosia, portando a “molte situazioni complicate.”

Re Carlo contro Diana e suo figlio Harry
Meghan Markle ruberebbe la scena a suo marito Harry.(Foto credit: ANSA)- stedo.it

Oggi, sembra che il principe Harry stia affrontando una situazione simile a quella del padre. Secondo Quinn, il duca di Sussex è “messo in ombra” dalla sua affascinante moglie, Meghan Markle. In una recente intervista esclusiva con The Mirror, Quinn ha dichiarato:

“È ironico che uno dei problemi più velenosi tra la madre e il padre di Harry fosse che ovunque andassero nel mondo, Diana rubava le luci della ribalta e Carlo, in quanto futuro re, lo odiava,” ha detto Quinn. “Ora Harry si trova nella stessa posizione: sempre piuttosto diffidente, Harry è permanentemente all’ombra di sua moglie. In Nigeria, dove lei ha potuto parlare delle sue origini nigeriane, Meghan è sempre stata al centro dell’attenzione.”

Quinn ha concluso: “A Harry per ora non importa, ma in fondo alla sua mente ci sarà sempre il pensiero che ancora una volta lui è sempre un contorno e mai la portata principale.” Questa dinamica familiare come già accennato dall’esperto è emersa durante il recente viaggio dei Sussex in Nigeria per promuovere gli Invictus Games.

Mentre Meghan continua a catturare l’attenzione del pubblico con la sua presenza carismatica, resta da vedere come Harry gestirà questa situazione nel lungo termine, trovandosi sempre più spesso nella posizione di “spalla” rispetto alla moglie.

Impostazioni privacy