Continui a perdere il telecomando della TV? Ci pensa Google TV

Per chi continua a perdere il telecomando della TV c’è una soluzione data da Google TV: ecco che cosa fare per risolvere il dilemma.

Per chi non lo sapesse, Google TV è un servizio on demand offerto dalla nota azienda americana, la quale offre film e programmi televisivi agli utenti in base alla sua disponibilità. È stato lanciato con il nome Google Movies nel 2011, mentre il nome attuale lo ha preso solo nel 2020, diventando parte integrante dei dispositivi Android.

Telecomando TV: Google TV aiuta trovarlo
La nuova funzione di Google TV aiuta a trovare il telecomando – stedo.it

Negli anni, il servizio di Google si è aggiornato continuamente con l’obiettivo di migliorare le sue prestazioni e dare un’esperienza sempre migliore agli utenti. Anche l’ultimo aggiornamento di Google TV è stato pensato per gli utenti, i quali potranno contare su un nuovo interessante vantaggio. È una novità che dovrebbe rendere molto più semplice la ricerca del telecomando della tv. In questo modo, non ci si dovrà preoccupare se lo si perde perché trovarlo sarà più semplice.

Come trovare il telecomando della TV con Google TV

In base a quanto riportato dal media Android Authorithy, nel corso della conferenza degli sviluppatori Google I/O, si è parlato anche della versione beta di Android per T. La quale potrebbe avere ben presto al suo interno una nuova funzione chiamata “trova il mio telecomando”.

Telecomando TV perso: come trovarlo Google TV
La nuova funzione di Google TV per trovare il telecomando – stedo.it

È una novità che sarà presente nell’ultimo aggiornamento. Si vedrà un pulsante di Google TV che gli utenti dovranno premere per riprodurre l’audio sul telecomando per circa 30 secondi. Il magazione AFTV News ha spiegato che questa funzione può essere attivata solo premendo un pulsante davanti alla scatola di trasmissione Onn.

Una volta che il pulsante viene premuto, il telecomando emette un suono e accende una piccola luce LED nel caso in cui si dovesse trovare entro un raggio di 10 metri, così da poterlo individuare facilmente all’interno di una stanza. È una nuova funzione che è stata individuata pure sullo streaming box Onn Google TV 4K Pro, un servizio che Walmart ha lanciato all’inizio di maggio 2024.

Dunque, pare proprio che questa nuova funzione di Google arriverà ben presto anche sugli altri dispositivi. È bene sottolineare che i controlli più vecchi e che non posseggono gli altoparlanti integrati non avranno la possibilità di sfruttare la funzione. Tuttavia, per il momento non si sa ancora quando sarà disponibile per tutti gli utenti e con quali dispositivi sarà compatibile.

Impostazioni privacy